Le cose piccole.

[Ita] Lo sapete cos’è che fa la differenza? Sono le cose piccole. Gli atomi indivisibili più potenti. I nuclei che stanno al centro e che comprimono tutta l’energia al loro interno. La differenza la fanno i secondi. Minuscoli pedsc_7318modzzi di tempo che acquistano il significato più grande solo se impariamo a vivere. La differenza la fanno i biglietti che si ricevono insieme ai regali, dove anche una sola parola scritta nel modo giusto irrompe come un uragano. La differenza la fanno i pensieri, quelli piccoli dati in una busta di amore puro e quelli che una buona testa pensa e tiene per sé. È nelle cose piccole che possiamo ritrovare una direzione, basta un solo momento in cui i nostri occhi possono focalizzarsi su un punto e la testa smette di girare. D’altronde è con una bussola e un cielo colmo di stelle piccole come granelli di sabbia che si sono solcati mari e fiumi, per scoprire nuove terre. La differenza la fanno i piccoli cuccioli, che sopravvivono alla caccia dei predatori e alle avversità della giungla, dandosi tempo per crescere. La differenza la fanno i punti, perché una nuova frase inizia sempre dopo che un’altra è terminata. La differenza è nella grandezza di un istante breve ed irripetibile. La differenza la fanno le persone con i loro piccoli gesti, che magari arrivano al momento giusto quando ce n’è più bisogno. La differenza la fanno le perle nell’oceano. La differenza non è nelle emozioni e nei sentimenti blaterati al vento, ma in quelli vissuti sottovoce, custoditi negli angoli.

La differenza, quindi, la fanno gli angoli. Non le strade larghe e battute o le piazze gremite di gente, ma soltanto i nidi di meraviglia defilati dal resto del disordine. La differenza la fanno gli angoli e le nicchie, perché è da lì che si rigenera tutto. Se qualcosa dovesse andare male, se tutte le cose grandi fossero distrutte, è dalle cose piccole che si può ripartire. Negli angoli si salvano le emozioni più belle e i secondi più puri, protetti e difesi dalle intemperie. Negli angoli si scoprono i tesori. A volte vi si annidano delle persone. Quelle che trovano gli angoli del tuo cuore e si fermano e si raggomitolano, e restano lì. Non ti abbandonano mai. Agli angoli c’è il motore pulsante per la tua identità e la culla della tua essenza. È come disporre di un pool di cellule staminali che ricostruiscono daccapo la filigrana di un tessuto ogni volta che viene distrutto.

In fondo agli angoli abbiamo le emozioni e le persone, quelle per cui daremmo l’anima. Agli angoli ci sono i legami più stretti, così potenti e indissolubili che non potevano fare altro che fondersi con chi siamo. Un angolo, un pezzo, una cosa piccola che niente può portarci via. E lì, ci sono le persone che fanno la differenza.

Cercatoredifavole – D.L.


👉Soundtrack (“There Will Be Time” – Baaba Maal, Mumford & Sons)

👉Pagina FB

[Eng] Do you know what makes the difference? It’s the small stuff. The most powerful indivisible atoms. The earth’s cores that are in the center, squeezing all the energy inside. The difference is the seconds. Tiny pieces of time that gain the greatest meaning only if we learn to live. The difference is made by the cards received with the gifts, where even just one word written in the right way bursts into the soul like a hurricane. The difference is made by the thoughts, the little ones given in a bag of pure love and those ones a good head thinks and holds for itself. It’s in the little things that we can find a new direction, just one moment in which our eyes focus on a point and the head stops turning, the dizziness ends. It is with a compass and a sky filled with stars smaller than sand grains that people have cut through seas and rivers, to discover new lands. The difference is made by small puppies, who survive at hunting of predators and adversity of jungles, having time to grow up. The difference is in points and dots, because a new sentence always starts after that another one is over. The difference is in the magnitude of a brief and unique instant.

The difference is made by people with their little gestures, which may arrive at the right time when we need it most. The difference is made by the pearls in the ocean. The difference is in those who live under their breath, with feelings kept in the corners.e difference, therefore, is made by the corners. Not the wide streets and bars or crowded squares, but only the nests of wonder far from the chaos. The difference is the corners and the niches, because it is where everything is regenerated. If something goes wrong, if all the great things are destroyed, we can restart from the small things. In the corners you save the most beautiful emotions and the cleanest, purest moments, protected. You find treasures, in the corner. Sometimes there are people settling and building a nest around. Those who have found the corners of your heart and just stop and stay there. It’s like having a pool of stem cells that rebuild the skin, the organ, every time it has been damaged.

At the bottom of the corner we have emotions and people, the ones we would give the soul for. At the corners there are so powerful and permanent ties that they could only merge with who we are, becoming part of our spirit. A corner, a piece, a little thing that nothing can take away from us. And there, staying, there are people who make the difference.

Annunci

12 comments

  1. cdgiei · 18 Days Ago

    Hai poeticamente espresso uno dei grandi segreti dell’esistenza umana, uno dei cardini della felicità.
    Grazie per avermelo ricordato.

    Liked by 1 persona

    • D. (Cercatoredifavole) · 14 Days Ago

      Sono solo portavoce della fortuna che ho ricevuto e di ciò che vedo intorno a me: la vita ha investito il mio cuore con questo significato e mi sono semplicemente reso un tramite… Grazie a te per questo bellissimo e sentito commento.

      Liked by 1 persona

  2. lacercante · ottobre 13

    Il dettaglio che rende possibile il tutto, mi ricorda molto il tema portante della mia tesina di maturità. Ho amato anche la canzone di sottofondo, da sempre il pianoforte è una melodia che accompagna i miei pensieri soprattutto quando scrivo. Complimenti 🙂

    Mi piace

    • D. (Cercatoredifavole) · 14 Days Ago

      Grazie davvero, di cuore! Hehe la maturità, quanti ricordi… sono certo che la tua tesina sia stata avvincente, sarebbe interessante leggerla 🙂 io la feci sull’equilibrio (in medio stat virtus in pratica). Un caro saluto e grazie di essere passata

      Liked by 1 persona

  3. massimolegnani · settembre 25

    la grandezza delle piccole cose.
    piaciuto e condiviso.
    ml

    Mi piace

  4. dimmibarbie · settembre 22

    è sempre piacevole leggerti,
    riesci ad esprimere grandi verità con semplici parole,
    che hanno valore universale e assoluto…
    Una buona notte e un caro abbraccio,
    Barbara

    Mi piace

    • D. (Cercatoredifavole) · settembre 27

      Emozioni che tutti proviamo; riflessioni condivisibili e condivise, e provo, nel mio piccolo, a farne parte e a spargerle un po’ nell’aria. Sempre piacevole trovare un bel commento come il tuo, e sempre un onore. Un caro abbraccio anche a te

      Liked by 1 persona

  5. nerodavideazzurro · settembre 22

    Piccole nello spazio/tempo ma smisurate nello spirito. Verissimo 🙂

    Liked by 2 people

  6. quasi40anni · settembre 21

    Mi trovi tanto d’accordo! Piccoli gesti che restano impressi a lungo, forse perché è più facile custodirli nel cuore che le cose grandi?! Chissà.

    Liked by 1 persona

    • D. (Cercatoredifavole) · settembre 21

      Assolutamente. Sono piccoli ed entrano facilmente nelle nicchie: santuari emozionali che permangono sempre. Che ci salvano. Che ci fanno ripartire.
      Grazie di essere passata, un carissimo saluto 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...